L’ambulatorio di cardiologia di MyMed è punto di riferimento per le visite cardiologiche, alla base della prevenzione, della diagnosi e della cura delle patologie cardiovascolari.

La visita cardiologica è un esame specifico per evidenziare lo stato di salute del cuore e verificare le funzionalità dell’apparato cardiocircolatorio.
La vita frenetica e i ritmi stressanti possono danneggiare le funzionalità del cuore: per questo la prevenzione è fondamentale, soprattutto in presenza di alcuni sintomi che possono essere campanelli d’allarme da non sottovalutare, tra i quali:

  • facile faticabilità con presenza di palpitazioni;
  • affanno eccessivo nel camminare o salire le scale;
  • dolore toracico;
  • sincope e capogiri;
  • difficoltà respiratoria notturna.

La vista cardiologica è fortemente consigliata anche ai pazienti che presentano fattori di rischio coronarico quali:

  • diabete;
  • ipertensione arteriosa;
  • dislipidemia;
  • dipendenza da fumo;
  • obesità;
  • esposizione a forti stress;
  • omocistinemia;
  • menopausa;
  • familiarità per infarto e morte improvvisa;
  • radioterapia e chemioterapia, anche nel passato remoto.

Una visita cardiologica è un esame non invasivo che permette di verificare la presenza di patologie e preservare al meglio lo stato di salute.

Perché sottoporsi ad una visita cardiologica?
Per diagnosticare e curare le principali patologie cardiovascolari:

  • Ipertensione Arteriosa
  • Cardiopatia Ischemica
  • Scompenso Cardiaco
  • Miocardopatie

Come si svolge la visita cardiologica?
Il primo passo durante la visita cardiologica è l’anamnesi del paziente: il nostro cardiologo raccoglie tutte le informazioni sulla storia clinica, la situazione attuale, lo stile di vita, le abitudini, la presenza di malattie familiari ed eventuali assunzioni di cure terapeutiche.
Il cardiologo procede con la misurazione dei parametri: pressione arteriosa e frequenza cardiaca, valutazione cardiovascolare (carotidi).
La visita cardiologica ha procedure standard ma il cardiologo adatta di volta in volta la metodica in base alla storia clinica e alle esigenze del paziente.

Diagnostica
L’ElettroCardioGramma è uno degli esami strumentali che caratterizza la visita cardiologica per controllare l’attività elettrica del cuore, assieme all’ EcoCardioGramma e al Test Funzionale Ergometrico